L'ASMR come tecnica di rilassamento

07:43 IlariaChi 2 Comments


Aprile dolce dormire, dicevano. Sarà vero? Non per tutti!

Ebbene si ragazze, c'è chi, purtroppo, soffre di disturbi del sonno (tipo me, ovviamente!😂)

A quanto pare si tratta di un problema comune, accentuato senza dubbio, dal forte stress al quale siamo sottoposti quotidianamente.

Eppure il sonno fa bene alla salute! Chi ha detto che "chi dorme non piglia pesci?"😂

Dormire è fondamentale soprattutto per noi studenti, infatti non a caso, uno dei benefici del sonno è proprio quello di aumentare la concentrazione e l'attenzione, nonchè la memoria.
Riposare adeguatamente e senza interruzioni ci permette, infatti, di affrontare al meglio la nostra giornata.

Il sonno ci rende anche belli! Si ragazze, avete capito bene. Il buon Morfeo dona freschezza e luminosità al nostro incarnato, distende i muscoli e annienta le occhiaie (per noi discendenti della stirpe dei panda c'è poco da fare, rassegnatevi).

La giusta dose di sonno aumenta anche le nostre difese immunitarie e ci tiene lontani dallo stress e dalla depressione.

Insomma, tutti benefici psicofisici di cui, chi dorme poco o male (o entrambe le cose) non gode.

Oggi quindi, vi parlo di una tecnica di rilassamento che mi aiuta nei periodi di forte stress, o più semplicemente, mi aiuta a "conciliare" il sonno e a far pace con quell'antipatico di Morfeo.

Si tratta, come avrete inuito dal titolo del post, dell'ASMR, ovvero di "Atonomous sensory meridian response" (risposta autonoma del meridiano sensoriale).

ASMR è un semplice neologismo che indica una piacevole sensazione di formicolio al cuoio capelluto, che percorre la schiena, le spalle ed al quale spesso (non sempre) si associa uno stato di completo rilassamento, fisico e mentale.

Il rilassamento viene indotto da una serie di stimoli esterni, visivi e uditivi.

Su YouTube potete trovare molti canali che si dedicano a questa tecnica.

I creatori di questi video si avvalgono di due metodologie per stimolare l'ASMR , talvolta utilizzate congiuntamente:

- whispering (sussurro): si comunicano informazioni, si raccontano storie mediante "voci sussurrate" o voci molto dolci e pacate
- role-play (giochi di ruolo): si "simulano" tagli di capelli, sedute terapeutiche ed altre situazioni simili.

Funziona?

C'è chi odia i video ASMR e chi afferma di esser guarito dall'insonnia.

Effettivamente, o lo si odia, o lo si ama. Io rientro nel secondo filone: mi aiuta davvero tanto quando sono stressata, oppure quando non riesco a prender sonno.

E' sicuramente una valida alternativa da valutare per chi soffre di questo tipo di disturbi.

Personalmente ho ascoltato tantissimi youtubers, ma per me la "migliore" nel campo ASMR è gentle whispering. 

Ragazze questo è tutto per oggi 😊 fatemi sapere nei commenti se anche voi fate fatica ad addormentarvi e, nel caso, quali "rimedi" utilizzate per conciliare il sonno !

Ci rivediamo al prossimo post! 🐼

You Might Also Like

2 commenti:

  1. È un post molto utile, io in generale non soffro di disturbi del sonno, ma credo che tutti in periodi di particolare stress possiamo avere dei problemi nell'addormentarci...e non sapevo di questo metodo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è diventata una vera "cura", mi aiuta parecchio :)

      Elimina